top of page

Come modificare la pratica in gravidanza

Aggiornamento: 17 mag

Hai scoperto di essere incinta e non sai se continuare con la tua regolare pratica di yoga?

Innanzitutto ti rassicuro e ti confermo che, salvo controindicazioni dovute al singolo caso specifico, la pratica dello yoga è una di quelle attività che vengono normalmente consigliate alle gestanti e che si possono portare avanti durante tutti i trimestri.

Naturalmente, per quanto alcune praticanti mantengano la propria routine yogica invariata fino alla fine della gravidanza, a mio avviso questa andrà adattata al tuo stato.


Ormai da diversi anni seguo le mamme nel loro percorso e parecchie volte mi è stato chiesto quali varianti delle asana (posture) si possano eseguire in sicurezza sul tappetino.

Così ho pensato di elencare qui di seguito alcuni punti a cui prestare attenzione durante la pratica per tutto il periodo di gestazione.


POSIZIONI sulla PANCIA

Tutte le posture che ti richiederanno di appoggiare il ventre a terra andranno evitate e sostituite con asana della stessa categoria che non vadano a schiacciarlo. Potrai ad es. sostituire un cobra o una locusta con un semiponte o un cammello.

TORSIONI

ADDOMINALI

INARCAMENTI

PRESSIONE ARTERIOSA e INVERSIONI

RESPIRAZIONE

FLESSIBILITA'


Potrei aggiungere altre indicazioni ma, in linea di massima, queste sono quelle che senza dubbio vanno considerate nel momento in cui decidi di proseguire con la tua pratica personale o di continuare a frequentare classi non specifiche per la gravidanza.


Il mio suggerimento, in qualsiasi caso, è di affidarti a un professionista che sappia guidarti lungo il percorso, ricordandoti che quello che stai vivendo è un momento di grandi cambiamenti fisici, emotivi e mentali che richiederebbe una pratica più distensiva, una pratica che ti permetta, pur mantenendo il corpo mobile e tonico, di non disperdere troppe energie ma di conservarle in vista del parto e del post-parto e, soprattutto, di volgere lo sguardo all'interno osservando ciò che accade dentro te stessa e vivendo l'esperienza con maggiore consapevolezza.



 

Se hai bisogno di un consiglio o se ti farebbe piacere essere affiancata da me in questo percorso, SCRIVIMI oppure PROVA QUI un ABBONAMENTO MENSILE YOGA in GRAVIDANZA a te dedicato con più di 50 ore di pratiche A TEMA. Approfitta di 5 GIORNI di PROVA GRATUITA!

Se invece vuoi sapere quali sono i benefici dello yoga durante la gravidanza, ti rimando al post Yoga in gravidanza. Perché praticare yoga quando si aspetta? .


Il mio pensiero per te è una MINI GUIDA scaricabile qui sotto:

Mini guida YOGA in GRAVIDANZA
.pdf
Scarica PDF • 2.01MB

.




126 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page